Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 603 + 51 articoli pubblicati • 138 prodotti nel negozio • 10665 abbonati al notiziario

Testimonianze mercoledì 26 settembre 2018

Tutti «9» e quattro «10» in pagella!!!

L’ anno scolastico di mio figlio di dieci anni si è chiuso come un trionfo, con una pagella con quattro «dieci» e tutti gli altri voti «nove»!  Non so se ciò sia dovuto alla pratica di mantenimento della vista normale e sopra-normale con la Associazione Vista Perfetta® che stiamo portando avanti oramai da quattro anni, arricchita dall’ invito a fargli lèggere i libri di svago dopo averli fotocopiati e ridotti al «carattere diamante» come nella immagine che accludo a questo messaggio.  Probabilmente però abbiamo avuto questi risultati anche grazie al fatto che abbiamo «bonificato» la zona letto adottando la schermatura dalle radiazioni di tipo «gamma» prodotta dalla ditta Geoprotex.it di Novara, di cui ci avevano parlato benissimo alcuni altri socii AVP®.  Questo è successo a dicembre del 2017, cioè circa otto mesi fa.  Mi sono decisa a fare questo tentativo ulteriore di supporto al trattamento del riposo mentale con la tabella di controllo di Snellen perché nei mesi precedenti avevo visto che mio figlio era un po’ troppo irrequieto in classe, a détta degli insegnanti, e faceva troppi errori di ortografía.  Dopo avere chiesto il parere di un esperto Geoprotex® relativamente alla presenza dei «fotoni gamma» nella zona letto, rilevati in gran numero, e avere notato che vi era già in uno dei due occhi un «accumulo di radiazioni», guarda caso proprio in quello che era piú debole e piú suscettibile a ricadute, ho proceduto alla installazione del prodotto e atteso il risultato.  Dopo circa quattro mesi, l’ accumulo di radioattività nell’ occhio era scomparso e l’ andamento scolastico era nettamente migliorato.  Anche davanti alla tabella di controllo di Snellen mio figlio aveva ripreso il piglio giusto e la lettura con caratteri piccoli era facilitata.  All’ ultimo gruppo di studio AVP® la vista a occhi separati era di 70/40 su tabella bianca, in buona luce solare.  Anche le «lettere sconosciute», quando riusciamo a giocarci un po’, vengono viste facilmente in quasi tutte le condizioni di luce, cioè anche al buio, sebbene piú lentamente.

[una socia storica AVP®]

in caratteri «diamante»

in caratteri «diamante»

per uso personale

© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati — Riproduzione vietata.