Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 623 + 52 articoli pubblicati • 140 prodotti nel negozio • 11005 abbonati al notiziario

Testimonianze martedì 1 gennaio 2019

Sulla punta del naso

Circa due anni fa partecipai con mia mamma a una riunione della AVP® a pochi chilometri dalla mia città.  Ci fu consentito di stare fino a mezzogiorno, poi per continuare a frequentare come socia effettiva il resto della giornata di studio (e poi in futuro) ci venne chiesto di aderire ufficialmente, ma io non me la sentíi, forse perché avevo soltanto quindici anni e non avevo capíto bene di che cosa si trattava.

Mia mamma mi aveva già comprato un «pacchetto completo» del Sistema Bates® Originario™che includeva il libro «VISTA PERFETTA SENZA OCCHIALI», «I METODI DI TRATTAMENTO NELLE <STORIE DALLA CLINICA>», «I PIÚ AVANZATI METODI NELLA CURA DELLA VISTA» e «LE FIABE DELLA VISTA PERFETTA» oltre alle tabelle di controllo di Snellen, e avevo anche iniziato a lèggere tutto, sebbene inutilmente.  Gli occhiali però io non li volevo e nemmeno i miei genitori volevano mettermeli perché avevano capíto che sono dannosi (loro non portano occhiali).

Qualche tempo dopo, a scuola, mi trovai in difficoltà perché non riuscivo a lèggere alla lavagna e allora mi alzai dal mio banco e andai vicino alla lavagna per vederci meglio ma la professoressa mi apostrofò sarcasticamente dicendo che avevano da tempo inventato «degli affari» che si mettono sulla punta del naso e che consentono di vedere senza doversi avvicinare.  Questa frase mi colpí molto ma io cosí risposi, non so da dove:  «Scusi prof., se lei vuole usare quegli affari, li usi pure, perché personalmente non ho nessuna obiezione al riguardo.  Io invece ho scelto di non usarli, e quindi non li uso».

Poche settimane fa incontrai per istrada nel mio paese una signora, amica dei miei genitori, che è una capogruppo della Associazione Vista Perfetta® la quale mi disse che di lì a poco avrebbero fatto un’ altra riunione e che avrei potuto tornare a trovarli per vedere se questa volta mi fossi convinta di aderire e, visto anche quello che mi era successo con quella professoressa, e avendo io bisogno di aiuto perché da sola non sapevo come portare avanti la cura, decisi di aderire e partecipai alla prima riunione nella quale riuscíi a migliorare la mia visione da 10/200 a 10/20 in una sola giornata!

Qualche giorno dopo questo episodio mi sono fatta cambiare di posto e adesso sono in prima fila e posso lèggere facilmente alla lavagna!  Non mi devo piú alzare per avvicinarmi né devo piú copiare dagli appunti dei miei vicini di banco!

[una socia AVP® diciassettenne dalla provincia di Treviso]


Istruzione de fotografie diseñado por Rawpixel.com – Freepik.com
© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati — Riproduzione vietata.