Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 504 + 47 articoli pubblicati • 108 prodotti nel negozio • 9136 abbonati al notiziario

Resoconto Eventi AVP

Qui Diace Salvino…

"Santa maria maggiore, 33" di sailko - Opera propria (my camera). Con licenza Creative Commons Attribution 2.5 tramite Wikimedia Commons - http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Santa_maria_maggiore,_33.JPG#mediaviewer/File:Santa_maria_maggiore,_33.JPG

La giornata di studio della Associazione Vista Perfetta svoltasi domenica 6 luglio 2014 in Firenze si è tenuta in una atmosfera di grande amicizia e varietà di pratiche in quanto erano presenti ben 8 socii.  Si è parlato di molti argomenti diversi tra i quali la cura della maculopatía, dato che era presente la nostra socia Letizia, oramai diventata la massima esperta mondiale in questo campo avendo lei guarito una cecità ventennale su un occhio non vedente e con rètina bucata.

La presenza  della socia Letizia ha consentito a un’altra socia storica della AVP afflitta dallo stesso problema, anche se molto meno grave, di poter fare grandi progressi in poche ore grazie alla influenza positiva ricevuta dalla collega piú avanzata.  Viene confermato ancóra una volta il ruolo del “carisma” nella cura della vista con metodi naturali, laddove per “carisma” si intende la infusione di sicurezza del risultato garantito da altre persone che sono già passate attraverso un problema e lo hanno saputo risolvere con intelligenza unita a tranquillità e perseveranza.  Come è ovvio, noi non possiamo avvalerci del carisma nativo del Dott. Bates – dato che il pover’ uomo è morto e sepolto da oltre ottant’ anni – ma possiamo in qualche modo intuirne la portata studiando con precisione le sue opere e provando a metterle in pratica seriamente oggigiorno.  Dato che abbiamo scoperto che a tutti gli effetti è possibile replicare i risultati ottenuti dal Bates cento anni fa, a noi umili discepoli e servitori della causa non rimane altro da fare che procurarci le migliori condizioni favorevoli affinché questi “miracoli” si possano realizzare.  Ogni qual volta noi riusciamo a realizzare queste condizioni favorevoli, il “miracolo” si realizza e le guarigioni diventano sempre piú perfette.

Nel pomeriggio, la forte luce solare presente ha consentito di praticare un minimo di trattamento con il sole grazie all’ orientamento favorevole del balconcino prospiciente la Piazza di Santa Maria Novella della sede che ci ospita per queste domeniche di pratica.

Ma il clou della giornata domenicale è arrivato in chiusura, quando siamo venuti a sapere dalla socia Gianna, fiorentina da generazioni, che la famosa Chiesa di Santa Maria Maggiore citata da Bates nel frontespizio del suo libro-base “VISTA PERFETTA SENZA OCCHIALI” era a pochi passi dalla nostra sede:  non abbiamo potuto fare a meno, dunque, di andare a farvi visita per cercare la famosa iscrizione tombale dedicata a Salvino degli Armati (anno 1317).  E l’abbiamo trovata, un po’ a fatica, al bujo, dietro l’altare dell’ ala di sinistra!  Ne riportiamo una fugace istantanea, ripresa di soppiatto e senza chiedere l’autorizzazione al parroco, il quale spero voglia perdonarci per l’intrusione (non potevamo proprio trattenerci!).

 

QVI DIACE SALVINO D’ARMATO DEGLI ARMATI DI FIRENZE INVENTOR DEGLI OCCHIALI DIO GLI PERDONI LE PECCATA ANNO DOMINI MCCCXVII

L’iscrizione originale sulla tomba di Salvino degli Armati citata da Bates nel frontespizio del suo libro originario del 1920.

QVI DIACE
SALVINO D’ARMATO DEGLI ARMATI
DI FIRENZE
INVENTOR DEGLI OCCHIALI
DIO GLI PERDONI LE PECCATA

ANNO DOMINI MCCCXVII

 

 

Qui Diace Salvino… • SISTEMA BATES ®
Download PDF
© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati — Riproduzione vietata.
 
0

Your Cart