«IL FALCO» numero 56 (2018 2/2)

 13,99

Il nuovo numero della esclusiva rivista periodica cartacea «IL FALCO PER L’EDUCAZIONE ALLA VISTA PERFETTA», rilasciato il 6 dicembre 2018.

Per sfogliare il PDF di anteprima premere qui:

IL FALCO 56 – COPERTINA, SOMMARIO ED ESTRATTI

 

Descrizione

Bambini Scolari:  Il Dott. Bates lègge un documento davanti a una società medica nuovayorchese suscitando scalpore e critiche sulla base della affermazione che la miopía non veniva prodotta dal lavoro dal vicino o dalla luce scarsa.  Altra conferenza davanti a diversa società medica produce lo stesso risultato di interesse e critiche.  Il Provveditorato agli Studî mostra interesse e convoca il Dott. Bates.  Si decide di attuare una sperimentazione del suo metodo.  Visita presso una scuola pubblica di Nuova York e prima verifica della efficacia del riposo mentale.  Adozione del metodo.  Ottimi risultati.  Abbandono inspiegabile del metodo dopo alcuni anni di documentato successo.

Marianna:  Paziente di dieci anni e mezzo con oltre sei diottríe tra miopía e astigmatismo guarisce in una settimana con l’ aiuto di sua madre che abbandona gli occhiali e si fa coinvolgere nella cura.  Prima lampo di vista normale già al secondo giorno.  Il ruolo della immaginazione mentale del bianco centro della O oppure dei quattro lati delle lettere. Cura del raffreddore e della insonnia mediante palmeggiamento.  Dopo un anno non è piú necessario fare alcuna pratica perché si sono dimenticate di avere gli occhi.

Fatti Contro Teoríe:  Testimonianza di una paziente che facendo il contrario di quello che viene normalmente creduto come dannoso, ottiene riposo e vista normale usando gli occhi il piú possibile durante la giornata in ogni situazione, anche difficile.  La Bibbia in caratteri microscopici,  utile mezzo per focalizzare.

Storie dalla Clinica — 4. Tre Casi Simili:  Tre ragazzini di nove anni fanno a gara a chi guarisce prima nella clinica gratuita dell’ Ospedale di Harlem.  Da 20/200 a 20/40 a 20/20 in una settimana.  Guarigione in un mese a 20/10.  Un caso dei tre raggiunge il primato assoluto di 30/10 con tabelle sconosciute e si diverte a dimostrare i suoi poteri a tutti i visitatori e alle infermiere.  Abbagliamento del sole dovuto alla neve correndo sullo slittino guarito mediante palmeggiamento.  L’ ansia di guarire il prima possibile garantisce i migliori risultati.  — 5. La Donna Ebrea:  Una anziana donna ebrea di quasi settant’ anni cerca aiuto alla clinica essendo quasi cieca ma senza convinzione.  Incoraggiamento da parte di Emily.  Sforzo mentale e visione difettosa.  La salute del corpo è un ulteriore fattore determinante in questo caso (sovrappeso dovuto a dieta sbagliata ed esagerata).  Fare parlare i pazienti è importante.

Alcuni Casi Ambulatoriali:  Alcuni medici amici del Dott. Bates organizzano una clinica gratuita e si sorprendono per l’ enorme successo di pubblico.  Casi impensabili che guariscono o migliorano fortemente:  cataratte congenite, glaucoma, infiammazione da trauma.  Evitate le operazioni di rimozione del globo oculare consigliate da decine di medici.  Emorragía risolta con riposo.

Composizioni sul Palmeggiamento:  Sette allievi di una discepola del Dott. Bates scrivono dei brevi commenti sulla loro esperienza di pratica del palmeggiamento a scuola e a casa.

L’ Aiuto di Stella:  I pazienti guariti possono aiutare gli altri a guarire piú in fretta.  Diciassettenne sofferente di dolore agonizzante agli occhi trova beneficio dal palmeggiamento.  Occhiali inutili, quindi scartati.  Molti amici preoccupati del buon esito della cura.  Una bambina di dieci anni che aveva visto il Dott. Bates a Nuova York aveva conosciuto questo giovane e lo aveva incoraggiato a praticare il piú assiduamente la cura.

Presbiopía Grave Curata per Telefono:  Testimonianza di una persona fortemente presbiopica che si rivolge alla Associazione Vista Perfetta® e ottiene una dimostrazione pratica telefonica durante la quale riesce a lèggere una scritta piccola e fitta in bassa luce a trenta centimetri di distanza dagli occhi.  Tutti i dettagli all’ interno.

Resoconti AVP®:  « Paracadutisti militari » addirittura fra i socii della AVP® a Milano, con ottimi risultati anche nella cura della atrofía del nervo ottico… • Straordinarî risultati con i visitatori non socii a Vicenza, ma anche i nuovi socii AVP® non scherzano :  da 10/70 a 10/10 già al primo giorno ! ! ! • Tardo inverno luminoso a Padova con quasi trenta presenze e molte ore dedicate al gioco • Pochi socii a Vittorio Veneto ma oltre quaranta visitatori ci hanno consentito di svolgere una bellissima conferenza … • « Allegría Fondamentale », una nuova componente essenziale della cura della vista scoperta a Novara ! • Tele-pratica del 5 aprile 2017, breve resoconto • Strategíe per combattere la disidratazione e curare l’ occhio secco e il distacco posteriore del vitreo (a Milano) • Tele-pratica del 26 aprile 2017 • Bambini che « ci tengono » a guarire la vista ad Asolo, e adulti che dànno il buon esempio !

Nutrizione e Salute Mentale :  L’ importanza di fornire al cervello le adeguate sostanze nutritive per curare il sistema nervoso e le emozioni.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.4 kg
Dimensioni 12.8 × 18.8 × 1.5 cm