Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 499 + 47 articoli pubblicati • 104 prodotti nel negozio • 0 abbonati al notiziario

Risposte alle Domande Piú Frequenti

Risposte alle Domande Piú Frequenti sul Sistema Bates® Originario™ / Potete darci degli esempî di cosa si intende per “funzionamento naturale” dell’occhio normale?

Per esempio, Bates aveva scoperto che chi ha una buona vista è abituato naturalmente a:

  • non fissare mai lo sguardo
  • dondolare continuamente tutti gli oggetti visti e anche quelli non visti
  • vedere bene una piccola parte di un oggetto al meglio e la restante parte non così bene
  • chiudere frequentemente gli occhi e riposarli

La cura consiste nell’abituarsi intenzionalmente a praticare queste tre caratteristiche della vista normale (ve ne sono molte altre, ma questo è soltanto un esempio).

Per ottenere questo risultato, uno può provare a esercitarsi con i metodi seguenti (tra i tanti che si possono scegliere dal nutrito armamentario del “Sistema Originario” batesiano):

  1. il palmeggiamento, che consiste nel chiudere gli occhi e coprirli con i palmi delle mani senza toccarli:   il ricordo o l’immaginazione di un colore o di oggetti e paesaggi di cui si può avere una visualizzazione mentale perfetta accelera e amplifica questo processo di riposo e porta molto velocemente, quando riesce, alla guarigione rapida e definitiva della vista imperfetta;
  2. la centrale fissazione, che è l’abilità propria dell’occhio sano di vedere “peggio” le parti degli oggetti o delle lettere a cui non si sta guardando direttamente, e di conseguenza fare scivolare lo sguardo in modo tale che la parte a cui si guarda direttamente è sempre più netta e distinta di quella che gli gira intorno;
  3. il dondolío, e cioè l’accorgersi continuamente che, quando si muovono gli occhi, la percezione che noi abbiamo dello spazio circostante si muove nella direzione contraria, e che la ripetizione ritmica e dondolante di questo tipo di movimento è fonte di rilassamento e di miglioramento della vista e del benessere del corpo/mente in generale.

Il grande genio del Dott. Bates è stato quello di scoprire che i veri meccanismi della vista sono mentali invece che oculari, e che soltanto educando il paziente a pensare correttamente — cosa che solamente il “Sistema Originario” del Dott. Bates fa— si può guarire dai difetti visivi, o migliorare la vista nei casi in cui essa sia già normale.

Pubblicato in: Risposte a Domande Generiche sul Sistema Bates® Originario™

Potete darci degli esempî di cosa si intende per “funzionamento naturale” dell’occhio normale? • SISTEMA BATES ®
Download PDF
© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati — Riproduzione vietata.
 
0

Your Cart