Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 499 + 47 articoli pubblicati • 104 prodotti nel negozio • 0 abbonati al notiziario

Resoconto Eventi AVP

«Paracadutisti militari» addirittura fra i socii della AVP a Milano, con ottimi risultati anche nella cura della atrofía del nervo ottico e altri casi che progrediscono

La giornata di studio della Associazione Vista Perfetta® svoltasi domenica 26 febbraio 2017 in Milano ha visto la presenza di ben dodici persone, il che ci ha consentito di condurre le pratiche di riposo mentale nel massimo della comodità e della tranquillità possibile.

La partecipazione frequente alle riunioni AVP è necessaria per quei socii che:

  • sono alle prime armi con l’ auto-trattamento che porta alla “VISTA PERFETTA SENZA OCCHIALI” secondo il Dott. Bates come divulgato sul presente sito www.SistemaBates.it (©®)
  • sono un “caso ostinato”che ha bisogno di incoraggiamento da parte degli altri socii e della Associazione tutta
  • sono interessati ad approfondire il piú possibile il proprio caso anche se in via di risoluzione, perché si intende poi offrire il proprio aiuto ai proprî cari (familiari o amici) senza alcuna intenzione di sfruttarli economicamente.

La partecipazione alle riunioni AVP può essere saltuaria per quei socii che:

  • hanno sostanzialmente guarito il loro difetto visivo e vogliono restare in contatto con gli altri socii per divertimento, prevenzione, gratitudine per il beneficio ricevuto
  • hanno bisogno di un “ripasso” perché negli ultimi tempi sono stati sottoposti a un periodo di sforzo mentale che ha influito sulla buona condotta dei propri occhi
  • hanno subíto una “ricaduta” che non sono riusciti a rimediare direttamente da soli e necessitano di nuovi spunti di riflessione da applicare al proprio caso individuale.

Le presenze di questa domenica erano costituite dalla varianza testé descritta e siamo felici di avere avuto l’ opportunità di enumerarla in questi termini espliciti.

 

CASI DI STUDIO AFFRONTATI

NOTA: Per continuare a lèggere i dettagli dell’ articolo occorre registrarsi ed accedere e poi ricaricare la pagina, sempre che si accetti di non copiare e non usare il presente materiale protetto dalla Légge sul Diritto d’ Autore per fini diversi dall’ uso personale orientato alla propria cura della vista mediante auto-trattamento senza occhiali,   [Chi ha intenzione di acquisire questo materiale per rivenderselo o pubblicarlo su altri siti è pregato di interrompere la navigazione IMMEDIATAMENTE, grazie!]

 

PER UNA SALUTE SUPERIORE

Poco prima della pausa pranzo abbiamo dedicato alcuni minuti a effettuare delle verifiche di sforzo mentale e oculare derivanti da influssi nocivi causati da radioattività naturale (raggi gamma polarizzati) e abbiamo trovato che in uno dei nostri socii tale raggio accumulato sul corpo passava proprio nella zona dell’ occhio(*).

Non c’è da stupirsi che ciò influenzi e rallenti la cura della vista!

Perché diciamo questo?

Perché ogni volta che dobbiamo consentire al corpo e alla mente di operare una guarigione dobbiamo fare in modo che il corpo e la mente abbiano l’ energia necessaria per effettuarla.   Ciò significa che il corpo e la mente non dovrebbero sprecare energia per controbilanciare azioni negative o pericoli che possano arrivare dalle fonti piú disparate, incluso lo sforzo mentale.   Tra queste fonti enumeriamo il cibo sbagliato, i pensieri sbagliati, la scarsa respirazione, l’ inquinamento ambientale, l’ inquinamento radioattivo.

Quest’ ultimo è considerato una sicura causa di cancro oggigiorno, e la nostra raccomandazione è quella di indagare quanto prima nell’ ambiente in cui si dorme, per applicare eventualmente una protezione Geoprotex.com (inventata dal nostro socio onorario AVP Nicola Limardo) per favorire il rilascio dei radionuclidi dannosi dal corpo.   Facciamo presente che un altro trattamento che aiuta in questo lavoro di disintossicazione è l’ uso della lampada termica a raggi infrarossi a onda corta o, meglio ancóra, una vera e propria sauna a lampade infrarosse.   Questi ultimi due metodi sono ottimi coadiuvanti nella cura della vista, oltre che essere essenziali per la disintossicazione del corpo in generale, sebbene non garantiscano contro ricadute o riassorbimenti radioattivi, dato che per essere davvero al sicuro bisogna proteggere “fisicamente” la zona dove si dorme abitualmente.

È importante documentarsi su questi argomenti perché anche l’ uso dei telefonini intelligenti o delle tavolette digitali sta diventando un rischio grosso specialmente per i bambini, che diventano sempre piú avvezzi alla loro attrattiva.   Per ridurre i relativi danni, abbiamo dimostrato con la famosa “prova dell’ acetilcolina” che l’ applicazione di un dispositivo “Skudo®” rende la persona immune ed è fortemente raccomandata dalla AVP (parte del ricavato dalla vendita di tali dispositivi viene devoluto alla nostra associazione per scopi di auto-finanziamento).

 

SPAZIO VISITATORI

In extremis si sono presentati due visitatori con oltre un’ ora di ritardo perché hanno semplicemente “sbagliato strada” uscendo dalla Metropolitana:   invece di andare verso Nord e superare Piazza Gae Aulenti, si sono diretti verso Sud, in Corso Como, mal consigliati da qualche passante che non conosce Milano (diventata però negli ultimi dieci anni una città irriconoscibile, pur troppo).   Non abbiamo potuto fare grandi prove al buio e in mezzo alla strada e abbiamo raccomandato a questa coppia di ritornare il 26 marzo, sempre alle ore 17, per avere il tempo giusto per capire quanto la AVP può assicurare loro in ordine a favorire la propria pratica insieme agli altri.   Uno di questi casi è interessante perché grazie ai nostri libri del Sistema Bates® Originario™ la signora ha potuto curare da sé una “retinoschisi” senza operazioni o farmaci, ma semplicemente mediante riposo mentale, e adesso le manca da risolvere qualche riga di presbiopía, per la quale è necessario esercitare la calma davanti al carattere piccolo, il che parrebbe una impresa ardua nel suo caso.   Non è sicuramente cosí, perché ci vuole soltanto un po’ di buona volontà associato all’ ambiente di pratica giusto, come quello messo a punto in tanti anni di prove e sperimentazioni dalla AVP, unica realtà seria intitolata al Dott. Bates in tutto il mondo (non temiamo smentite!).   Vengano dunque lorsignori che vogliono iniziare questo stupendo percorso di auto-guarigione a Milano alla quarta domenica del mese nello spazio visitatori a partire dalle ore 17.   Se seriamente interessati alla materia, non resteranno delusi.


NOTA: (*) La rilevazione viene fatta attraverso un metodo semplice ma infallibile che consente di avere una conferma dell’ emissione gamma dal corpo senza l’ uso di una apparecchiatura specifica di cui è dotato il prof. Limardo; il metodo viene da lui stesso insegnato gratuitamente durante i corsi teorico-pratici che svolge, in modo da condividere questa scoperta con tutti.

 

 

«Paracadutisti militari» addirittura fra i socii della AVP a Milano, con ottimi risultati anche nella cura della atrofía del nervo ottico e altri casi che progrediscono • SISTEMA BATES ®
Download PDF
© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati — Riproduzione vietata.
 
0

Your Cart