Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 535 + 47 articoli pubblicati • 121 prodotti nel negozio • 9814 abbonati al notiziario

“il falco” numero 36 gennaio-aprile 2011 (1/3)

il falco numero 36 copertina

il falco numero 36 copertina

Astigmatismo:  Definizioni:  ipermetropico semplice, miopico semplice, ipermetropico composto, miopico composto, misto o irregolare.  Occorrenza e Sintomi.  Controllo con tabella a raggi; inutile.  Causa:  lo sforzo; lieve nei casi temporanei, grave nei casi permanenti.  Trattamento senza operazioni.  Complicanze nella cornea conica e come guarirla:  il dondolío variabile.  Casi risolti (60-enne con lieve astigmatismo ma gravi sintomi dolorosi, una 14-enne con grave astigmatismo ma pronta guarigione, una 15-enne con visione scarsa guarisce con l’immaginazione, un 30-enne con fortissima ipermetropia guarisce in meno di 5 mesi).

Il Dondolío Agevole:  Un paziente refrattario a ogni trattamento riesce a guarire dondolando il nulla da una parete all’altra della stanza.

Come Non Concentrarsi:  Imparare a ricordare una piccola parte di un oggetto alla volta.

Salviamo gli Occhi dei Bambini:  Esortazione del Dott. Bates a usare la tabella di controllo di Snellen in tutte le aule scolastiche, come unico mezzo dimostrato capace di prevenire e guarire la vista difettosa e altri problemi.

La Tabella di Controllo di Snellen a Newton:  Un sovrintendente scolastico riferisce gli ottimi risultati ottenuti con gli scolari.

Ipermetropia:  Emily riferisce con pienezza di dettagli un caso di una sessantacinquenne che cura se stessa senza occhiali dopo vent’anni.  All’origine del suo problema i ricordi spiacevoli di un amore finito male.  Imparare a dimenticare per alleviare lo sforzo.  Beneficî dell’ondeggiamento.  Suggerimenti per la guida di automezzi.  Curare i bisognosi.  Fare attenzione ai sedicenti “insegnanti Bates”, una dannosa piaga per i pazienti meno informati, già ai tempi d’oro dell’epopea batesiana.

L’Esperienza di una Artista con la Centrale Fissazione:  La famosa artista pittrice Florence Cane era una paziente del Dott. Bates e racconta la sua esperienza di guarigione, stimolando il dibattito sul ruolo dell’immaginazione come spinta evolutiva interiore umana.

Al Cinematografo:  Una paziente mette alla prova le informazioni imparate durante il trattamento e scopre che al cinema ci vede meglio senza occhiali!

Lettera da un Rappresentante:  Glaucoma a rischio cecità curato mediante auto-trattamento in poche settimane grazie all’ingegnosità della paziente che afferra lo spirito del metodo e lo pratica senza sosta.  Un’altra paziente di sessantatre anni, cieca da sedici, inizia la cura e ritorna a vedere in pochi mesi grazie a dondolamento lungo, palmeggiamento frequente e lente solare.

Una Pagina per i Genitori e gli Insegnanti:  Alcuni casi infantili molto gravi vengono curati dai genitori stessi dopo che iniziano a trattare se stessi con i metodi di riposo.

Incontri di Novembre e Dicembre 1924

della “Better Eyesight League”:  Casi trattati:  occhi sporgente, strabismo miopico e infantile, scotoma centrale, miopie pre- e post- puberale, difficoltà nel lèggere cifre piccolissime, insonnia, cecità, pazzía.

Dalla Clinica:  Elsbeth Friederichs racconta una giornata nella Clinica del Dott. Bates a New York.  Visione Inconscia:  Negli infanti, è fondamentale non ostruire gli occhi nel tentativo di proteggerli dal vento o dalla luce.  Perché Non Progredisco?:  Semplici risposte per evitare i piú comuni fraintendimenti.

Il Punto della Situazione, Dopo Tredici Mesi di Auto-Trattamento:  Un nostro lettore racconta una brutta ma interessante esperienza presso l’oculista che gli aveva diagnosticato la cataratta e l’occhio infiammato.

Esperimenti Contro il Movimento:  Alcuni suggerimenti pratici per esercitarsi mentre ci si muove con il corpo.

La Vera Storia della Fototerapia:  Antonino Sciascia, il medico siciliano che la inventò nel 1890 e al quale probabilmente Bates si ispirò.

NOTIZIE DI STAMPA:   Depressione e contrasto retinico • Il “Rètina Display” dell’iPhone4.

ASSOCIAZIONE VISTA PERFETTA:  Lo Statuto 2011, modulo di adesione e QUIZ #21.

 [Rilasciato il 22 febbraio 2011]

© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati ??? Riproduzione vietata.